15/04/2011 Tra medico e paziente: una comunicazione che può migliorare

La comunicazione tra medico e paziente è uno degli aspetti critici nell'assistenza medica. Lo dimostra ancora una volta un'indagine coordinata dall'Universita di Yale, condotta presso un ospedale di medicina interna del Connecticut. I ricercatori hanno intervistato 89 pazienti di entrambi i sessi, con un'età media di 57 anni, e 44 medici per esplorare i punti di vista di entrambi durante la degenza ospedaliera. Alle domande sulla conoscenza reciproca, sulla comunicazione della diagnosi e della terapia emergeva come i medici fossero convinti di comunicare in modo completo e appropriato, mentre i pazienti lamentavano una scarsa attenzione dei sanitari su questo aspetto. Già al momento delle presentazioni: solo un quarto dei pazienti conosceva i nomi dei medici, mentre il 67% dei medici era convinto che la propria identità fosse nota.

Lo studio è stato pubblicato su Arch. Int. Med., ottobre 2010  




Torna alla pagina Sanitario