09/10/2016 Ospedali dal volto umano

Presso l'Ospedale di Padova - Schiavonia, la Dott.ssa Lucilla Ricottini, insieme ad altri colleghi counselor, ha trasmesso la propria esperienza della CNV (comunicazione non violenta di M.Rosenberg) applicandola al mondo della medicina ospedaliera, in un corso teorico-pratico della durata di due giorni. Il corso di Formazione , al quale hanno partecipato 50 persone tra Medici, Infermieri e OS, è stato intensamente voluto dal Primario del Reparto di Medicina Dott.ssa Lucia Leone, la quale ha partecipato attivamente ai lavori in aula nelle due edizioni di settembre e ottobre 2016. Il corso , dal titolo "LA COMUNICAZIONE NONVIOLENTA IN REPARTO DI DEGENZA:UNA STRATEGIA EFFICACE PER MIGLIORARE LE RELAZIONI INTERPERSONALI", accreditato come evento ECM, è stato caratterizzato da un taglio fortemente esperienziale ed interattivo. Si è lavorato sulle relazioni basandole sui bisogni e sui sentimenti delle persone coinvolte, piuttosto che sulla considerazione di ciò che è giusto o corretto; l'ottica proposta dall'ideatore del metodo, lo psicologo statunitense Marshall Rosenberg, appare sempre la migliore per lavorare in ambiti dove l'umanità è dolente e richiede alta dose di empatia, congiuntamente all'efficienza. È di vitale importanza che agli operatori della salute, ai quali giornalmente si richiedono prestazioni di elevata qualità tecnica, vengano forniti strumenti adeguati per il sostegno emotivo ai pazienti ed anche a se stessi. I lavori in aula sono stati caratterizzati, in tutte e due le edizioni, da un' intensa partecipazione. Hanno contribuito alla realizzazione dell'evento , collaborando anche in aula in qualità di tutor, le Dott.sse Maria Serena Businarolo e Donatella Simonato.


Torna alla pagina Sanitario